Aikido

Mario David Saitto

Aikikai Aikidô

Mario inizia l’Aikidô nel 1993. Promosso III dan nel 2018. Qualifica tecnica di Istruttore CSEN nel 2018.

Partecipa a decine di seminari nazionali e internazionali in Italia a cominciare dal 1993. Dal 2001, anno di trasferimento a Milano, entra a far parte del Ryû-no-Ibuki Aikidô dôjô diretto da Lorenzo Trainelli e, successivamente assiste quest’ultimo nell’insegnamento. Membro del corpo insegnanti di Shumeikai Italia.

Dagli inizi con R. Tamburelli Sensei, tra i primi allievi di Tada H. Shihan IX dan, Mario ha progressivamente aumentato il suo impegno nell’Aikidô (inclusi Aikiken e Aikijô) studiando direttamente con Tamura N. Shihan, VIII dan, dal 1993 alla sua scomparsa nel 2010.

Tre viaggi in Giappone per periodi di allenamento intensivo (2006, 2009, 2010), visitando molti dôjô guidati da maestri di Aikidô di alto livello, tra cui Ueshiba M. Sandai Dôshû (Tôkyô), Funakoshi M. Shihan (Yamagata), Iganaki S. Shihan (Iwama), Miyamoto T. Shihan (Tôkyô).

Partecipazione a oltre 150 seminari di Aikidô in Europa, di cui almeno 30 diretti da Shihan di alto rango, come, Tamura N, Yamada Y, Sasaki M. Tra le principali e più influenti relazioni con insegnanti occidentali di grande fama, quelle con M.T. Shewan Shihan, S. Benedetti Shihan, e R. Vandroogenbroeck Sensei.

Shintô Musô-ryû Jôdô

Sotto l’incoraggiamento di Lorenzo Trainelli, nel 2001 comincia ufficialmente la pratica dello SMR partecipando al Summer Camp di Vienna ed entrando a far parte dello storico gruppo di studio "Jôdôkai Milano", oggi "Seiryukan Dôjô". Due viaggi in Giappone per praticare lo SMR con Nishioka T.Y., Seiryûkai Shihan (2006 e 2009). Mario ha partecipato a decine di seminari internazionali, inclusi la maggioranza dei Kagami Biraki, dei Summer Camp e degli International Jamboree dal 2001.

Ha contribuito all’organizzazione del 2004 EJF Summer Camp a Lignano Sabbiadoro e del 2017 EJF Summer Camp a Tirrenia (Pisa).

Promosso III dan nel 2014. Riceve lo Okuiri-shô (primo dei quattro certificati tradizionali della scuola) nel 2016. Completamento del curriculum SMR nel 2017 e iniziazione ai fuzoku-bugei (armi associate) nel 2009.

Musô Shinden-ryû Iaidô

Nel 2003, con l’incoraggiamento di Lorenzo Trainelli, Mario comincia la pratica del Musô Shinden-ryû con M.T. Shewan Sensei e D. Leclerc Sensei. Da allora ha partecipato con continuità ai seminari della European Iaidô Federation (EIF/FEI). Dal 2009, sotto l’incoraggiamento di D. Leclerc Sensei, comincia ad insegnare regolarmente MSR Iaido a Milano. Promosso IV dan della European Iaidô Federation (EIF/FEI) nel 2018. Incaricato ufficialmente di insegnamento come EIF/FEI Shoden (primo di quattro livelli) nel 2011.

Ryûshin Shôchi-ryû Iaijutsu

Nel 2009, Mario entra formalmente nella scuola Ryûshin Shôchi-ryû, studiando direttamente con il caposcuola Yahagi K. Soke.

Partecipa ai seminari annuali di Yahagi Sensei in Europa dal 2009. Due periodi di visita al Seiseikan dôjô di Yahagi Sensei ad Akabane, Tôkyô, Giappone (2009 e 2010).

Promosso III dan nel 2014.